13 novembre: CGIL, CISL E UIL PROCLAMANO LO SCIOPERO GENERALE

DAGLI SPRECHI E DALLE RENDITE PIÙ RISORSE AI LAVORATORI E AI PENSIONATI – PER CAMBIARE LA LEGGE DI STABILITÀ 2014.       Scarica e diffondi il volantino     vol SCIOPERO 13 NOVEMBRE 2013 def

La legge di stabilità presentata dal Governo non realizza quella svolta nella politica economica necessaria a tornare a crescere. Da tempo tutti gli osservatori indicano in una significativa riduzione delle tasse a lavoratori, pensionati e imprese che investono la via principale per operare questa svolta. E’ il lavoro e la qualità della vita che creano crescita e non il contrario. Deprimendo contratti e salari si paralizza la ripresa. Non cambiare politica sull’istruzione, formazione e ricerca equivale a non dotarsi di un valido approccio all’uscita della crisi ed al futuro.

MARTEDI’ 13 NOVEMBRE SCIOPERO GENERALE  

NELLA SCUOLA  E NELL’ALTA FORMAZIONE ARTISTICA E MUSICALE ALLA PRIMA O L’ULTIMA ORA DI SERVIZIO. ALL’UNIVERSITA’ ALLE ULTIME QUATTRO ORE DEL TURNO. 

 

Lascia un commento

I commenti sono moderati e saranno pubblicati soltanto dopo l'approvazione di un amministratore del sito.

XHTML: You can use these tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>