INAUGURAZIONE ANNO ACCADEMICO UNIVERSITA’ DI SIENA

Si è aperto giovedì 6 dicembre l’Anno Accademico all’Università degli Studi di Siena. Siamo rammaricati del fatto che gli studenti siano stati lasciati fuori così come fuori sono rimaste le legittime ragioni della loro protesta.  Ci auguriamo che questo sia avvenuto più per  mancanza di comunicazione interna che per scelta dato che riteniamo gli studenti protagonisti non secondari degli “anni accademici”.

Segnaliamo invece i due  interventi importanti ed interessanti, che alleghiamo, del Rappresentante  del Personale Tecnico e Amministrativo    e della Delegata del Coordinamento Regionale Precari  che ha spiegato le ragioni della mobilitazione, davanti al Rettorato, del personale precario e non solo, di Scuola, Università e Ricerca.  Le ragioni della protesta son da ricercarsi nel  disinvestimento nei settori della conoscenza  che, pregiudicando  la qualità degli apprendimenti, dei servizi, del sistema complessivo d’istruzione e formazione, precarizza il lavoro e la vita.

Per approfondire clicca di seguito: _Relazione_inaugurazione_rappresentante del personale tecnico amministrativo

  Intervento all’inaugurazione dell’anno accademico del cord. regionale precari

Lascia un commento

I commenti sono moderati e saranno pubblicati soltanto dopo l'approvazione di un amministratore del sito.

XHTML: You can use these tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>