Reclutamento? Subito il piano di immissioni in ruolo e poi se ne parla

Richiesto al Ministro Profumo un incontro urgente per discutere del piano di immissioni in ruolo.

Ormai come un ritornello, la FLC CGIL sta ripetendo da mesi al Ministro Profumo che non si può parlare di reclutamento se non si provvede a una ricognizione dei posti disponibili nelle scuole. Per questo da mesi stiamo chiedendo al Ministro un piano di stabilizzazioni che parta dall’attuazione di quanto previsto nel patto di stabilità dello scorso anno  per ricomprendere tutti quei posti che vengono assegnati ormai stabilmente in organico di fatto. La FLC CGIL non ha ancora ricevuto risposte, mentre continuano a moltiplicarsi gli annunci del ministro Profumo sul prossimo bando di concorso. Per quali posti? Per approfondire

Reclutamento e annunci: la scuola ha bisogno di altro

Lascia un commento

I commenti sono moderati e saranno pubblicati soltanto dopo l'approvazione di un amministratore del sito.

XHTML: You can use these tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>