Insieme la scuola non crolla

Con questo titolo la FLC CGIL lancia un progetto per stare accanto alle famiglie, ai ragazzi e ai bambini. Un progetto per stare insieme e superare la paura.

Affrontiamo il terremoto con l’impegno e la solidarietà. Con questo spirito la FLC CGIL lancia il progetto “Insieme la scuola non crolla”, sulla scia di una felice esperienza realizzata in Abruzzo, dopo il terremoto del 2009. L’idea, che verrà precisata nei prossimi giorni, è di costituire dei luoghi aperti di attività formative e di apprendimento, organizzati da docenti e personale scolastico, per permettere ai bambini e ai ragazzi delle zone dell’Emilia Romagna più colpite dal sisma di incontrarsi e continuare a crescere e a imparare fino a quando non riprenderà il nuovo anno scolastico. Una scuola aperta, sicura e accogliente dove superare la paura del terremoto.  Intanto FLC CGIL, CISL scuola, UIL scuola, SNALS, Gilda chiedono a tutti i lavoratori della scuola di donare un’ora del proprio lavoro a favore delle popolazioni colpite dall’ultimo terribile sisma. Tra breve daremo il numero di conto dove sarà possibile versare il contributo. È il nostro impegno per la ricostruzione, una piccola goccia che si unisce a tante altre fino a fare un mare.    locandina flc cgil insieme la scuola non crolla

Lascia un commento

I commenti sono moderati e saranno pubblicati soltanto dopo l'approvazione di un amministratore del sito.

XHTML: You can use these tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>