17 OTTOBRE 2009 IN PIAZZA CONTRO IL RAZZISMO

La CGIL ha aderito alla manifestazione del 17 ottobre contro il razzismo ed anche la FLC sarà presente con propri striscioni ed una propria delegazione.

Nel nostro paese il razzismo non è più soltanto un possibile pericolo, ma è da considerarsi ormai una triste realtà, le cui manifestazioni sono sotto gli occhi di tutti giorno dopo giorno.

Indifferenza ed ignoranza favoriscono senz’altro il suo diffondersi, ma sicuramente il ruolo principale lo ha avuto la campagna mediatica scatenata dalla destra e di cui il governo Berlusconi è esemplare espressione.

E sono proprio le misure di questo governo, in particolare attraverso l’approvazione del cosiddetto “pacchetto sicurezza” che si alimenta e struttura una campagna xenofoba e razzista che calpesta i diritti di pari dignità delle persone sanciti dalla nostra Costituzione e dai trattati internazionali.

Con la campagna “Stesso Sangue Stessi Diritti”, nel cui ambito si sono svolte anche le iniziative della FLC dedicate al mondo della scuola, la CGIL ha inteso opporsi a questa deriva pericolosa stimolando le sensibilità positive presenti nella società civile e costruendo coscienza sociale e civile.

La manifestazione del 17 è importante perché bisogna far vedere che il nostro paese può essere un paese accogliente e per non dimenticare che “gli altri” siamo noi, sia nei luoghi in cui siamo nati, sia in tutti gli altri luoghi del mondo che la vita ci porta frequentare.

Lascia un commento

I commenti sono moderati e saranno pubblicati soltanto dopo l'approvazione di un amministratore del sito.

XHTML: You can use these tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>