Scuola: immissioni in ruolo.

Il Miur ha pubblicato il DM 73/09 con il quale sono definite le disposizioni sulle assunzioni con contratto a tempo indeterminato per il personale docente, educativo ed ATA per l’anno scolastico 2009/2010, che erano state illustrate nell’ incontro del 3 agosto

Il decretoconferma le quantità del tutto insufficienti delle assunzioni autorizzate: 8000 docenti; 8000 ATA.

Per Siena quindi sono poche briciole che non servono ad alleggerire la posizione delle scuole e dei numerosi precari che vi lavorano. Sono attualmente previste 50 immissioni in ruolo, da graduatoria ad esaurimento e da concorso, cosi ancora in modo non definitivo, ripartite:

26 immisioni sulla scuola dell’infanzia;

4 immissioni sulla scuola primaria;

3 immissioni sulla secondaria di I grado: 1 A059; 1 A345; 1 A445;

3 immissioni sulla secondaria di II grado: 1A029; 1 A050; 1 A060,

14 immissioni sul sostegno per tutte le scuole di ordine e grado;

Come premesso risultano, oltre che ancora provvisorie, insufficienti da qualsiasi angolatura le si guardi.

Come FLC CGIL chiediamo fermamente un loro sostanziale incremento al fine di garantire il diritto all’istruzione ed il diritto al lavoro per i lavoratori della scuola precari, trovando deprecabile che si continuino ad attuare risparmi di spesa NEGANDO QUESTI  DIRITTI FONDAMENTALI  sanciti dalal nostra Costituzione.

Invitiamo pertanto i precari a pertecipare all’assemblea programmata per il giorno 17 agosto 2009, alle ore 16.00, c/o il Circolo Arci di Fontebecci, per fare il punto della situazione relativamente ad immissioni e nomine, ed attivare percorsi di mobilitazione a partire dai primissimi giorni di scuola.


Lascia un commento

I commenti sono moderati e saranno pubblicati soltanto dopo l'approvazione di un amministratore del sito.

XHTML: You can use these tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>