Medici Specializzandi

Dopo gli scioperi del 2 marzo e del 2 aprile ai quali la FLC-CGIL ha dato il pieno appoggio, siamo ancora in attesa che il Ministero dell’Università e della Ricerca risponda alle richieste della FLC-CGIL, CISL-Università, UIL-PA-UR, sull’apertura di un tavolo per discutere i contenuti del contratto per i medici specializzandi. Altro nodo da sciogliere è la data del 4 giugno per l’inizio della presentazione delle domande per il corso di specializzazione che ecluderebbe a tutt’oggi chi si abiliterà con l’esame di stato del 18 luglio prossimo. Se non ci sarà una risposta sulla modifica del bando entro pochi giorni l’unica azione possibile sarà il ricorso collettivo al T.A.R..
Per fare il punto sulle trattative è possibile leggere le news raccolte in allegato.

News FLC-CGIL sui Medici Specializzandi

Comunicato dello sciopero del 2 marzo

Lettera del Segr.Gen. della FLC-CGIL Enrico Panini al Ministro Mussi

Lascia un commento

I commenti sono moderati e saranno pubblicati soltanto dopo l'approvazione di un amministratore del sito.

XHTML: You can use these tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>