La Suprema Corte dichiara illegittimo il raddoppio del punteggio di montagna

Per la lettura dei commenti e del testo della sentenza si rimanda al sito nazionale.

La FLC CGIL a breve valuterà, una volta effettuata un’analisi della sentenza con l’ausilio dell’ufficio legale e con il supporto della Rete dei precari, le azioni da mettere in campo per la tutela dei diritti e gli interventi da sollecitare all’amministrazione in tempi rapidi.

Lascia un commento

I commenti sono moderati e saranno pubblicati soltanto dopo l'approvazione di un amministratore del sito.

XHTML: You can use these tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>